Shop Elettronica
"Le fotocamere compatte, conosciute anche come point and shoot (punta e scatta), sono tra le più utilizzate per la loro semplicità di utilizzo e anche per la portabilità. Utilizzate tanto dagli amatori che non vogliono scaricare la batteria dei propri smartphone, tanto dai professionisti quando non possono portare con sé l'equipaggiamento completo, le fotocamere compatte sono sicuramente le più diffuse in tutto il mondo. Le fotocamere compatte si dividono in tre categorie principali: le point and shoot, le mirrorless e le bridge. Per l'amatore che vuole assicurarsi di catturare i momenti più belli delle proprie vacanze, la scelta più ovvia è sicuramente quella delle point and shoot. Questi dispositivi, disponibili in varie forme e con varie risoluzioni, sono solitamente molto compatti e di semplice utilizzo. Le mirrorless sono le più indicate per coloro che desiderano sfruttare la trasportabilità di una compatta, ma non vogliono rinunciare alla possibilità di cambiare le ottiche della propria fotocamera. Le ultime, ovvero le bridge, includono invece uno zoom con una portata sorprendente per coprire lunghezze focali differenti - utilissime per immortalare panorami dettagliati."

Non sai quale fotocamera scegliere di fronte ad un'enorme offerta? Il nostro compito è orientarti in questa giungla.

Hai bisogno di una fotocamera tascabile point-and-shoot (“punta e spara”)? Sei interessato ad un modello bridge con un grande zoom?

Confronta i prezzi e torna a trovarci spesso per aggiudicarti le migliori offerte sulle nuove fotocamere compatte!

Ci sono le fotocamere della serie Panasonic Lumix, conosciute per il prezzo contenuto e l'ampia offerta di funzioni, la discreta qualità visiva, la stabilizzazione dell'immagine. Poi ci sono le famose Canon PowerShot, un po' più costose, strumenti potenti e tascabili, con Wi-Fi, touchscreen, autofocus super-veloce e ghiera di controllo, la scelta obbligata per chi cerca la massima qualità unita alla massima portabilità. Da non sottovalutare anche l'efficienza della serie Nikon Coolpix, veloci ed avanzate nelle prestazioni, reattive anche in situazioni di scarsa illuminazione. Con il loro design inconfondibile le Nikon Coolpix offrono potenti sensori CMOS e ottiche Nikkor, connettività Wifi e compatibilità Android. Da prendere infine in considerazione le offerte su fotocamere digitali Sony, Olympus, Fujifilm e Samsung, con sconti oltre il 50% sul prezzo di listino.
Ti Consigliamo:
Novità Classifica
Come scegliere una fotocamera compatta point and shoot Quando si tratta di scegliere una nuova fotocamera per dedicarsi all'hobby della fotografia digitale, non si hanno sempre le idee molto chiare. Il mercato è così affollato di dispositivi per la fotografia che scegliere, a volte, diventa un vero e proprio enigma. Per questo motivo è utile tener conto di alcune caratteristiche chiave per scegliere la fotocamera più adatta alle proprie esigenze. Una su tutte è la trasportabilità della fotocamera. Una point and shoot deve essere prima di tutto compatta e leggera, in modo da poter essere trasportata con facilità in mano o all'interno di una borsa. I Megapixel sono un altro fattore da considerare con attenzione quando si vuole acquistare una nuova fotocamera. Tanti Megapixel corrispondono ad una maggiore risoluzione, ma per un utilizzo medio sono più che sufficienti dei sensori da 12MP. Se si cerca una fotocamera che sia semplice da utilizzare, meglio assicurarsi che includa delle modalità automatiche, ovvero di profili predefiniti in grado di ottimizzare i parametri di scatto automaticamente. Se invece non si vuole rinunciare alla possibilità di dare un tocco personale alle proprie foto, è consigliabile assicurarsi che la fotocamera scelta disponga di modalità semiautomatiche e manuali, per avere un maggiore controllo dei parametri come tempo di esposizione, apertura e ISO (sensibilità del sensore della luce). Ovviamente, esistono anche delle fotocamere compatte che offrono funzionalità aggiuntive come la stampa istantanea, la registrazione di video in HD ed un Wi-Fi per connettersi a PC e ad altri dispositivi. Questi, tuttavia, sono degli optional e l'importanza della loro presenza all'interno di una fotocamera è soggettiva. Le fotocamere digitali compatte mirrorless e bridge Esistono delle macchine fotografiche compatte con delle caratteristiche aggiuntive, amate da coloro che prendono molto seriamente l'arte della fotografia. Queste fotocamere si dividono in due gruppi principali: le mirrorless e le bridge. Vi sono due differenti tipi di fotocamere digitali mirrorless, ovvero ad ottica fissa e ad ottica intercambiabile. Le mirrorless ad ottica fissa sono più grandi delle point and shoot classiche e più piccole delle reflex. Queste fotocamere offrono prestazioni di altissima qualità, includono un sensore APS e non offrono la possibilità di cambiare gli obiettivi. Le mirrorless ad ottica intercambiabile, possono disporre sia di sensori APS che 4/3. La differenza tra queste e le precedenti è che in questo caso è possibile anche cambiare gli obiettivi. Nonostante le dimensioni contenute, le fotocamere mirrorless ad ottica intercambiabile hanno una resa molto simile a quella di una reflex e sono perciò indicate ai professionisti del settore e a coloro che prendono sul serio la propria passione per la fotografia. Le bridge, infine, possono essere considerate un'evoluzione delle point and shoot. Solitamente, il sensore all'interno di esse è un 2/3 (anche se in rari casi includono un APS o un 4/3). Nell'aspetto sono molto simili a delle piccole reflex, ma hanno un'obiettivo per lo zoom fisso che non può essere sostituito. La caratteristica migliore delle bridge è la potenza dei loro zoom, i quali arrivano anche a 26x e sono ideali per catturare dettagli lontani.
 
live chat

Yeppon - siamo una Azienda Italiana

Bandiera Italiana
  • Blass S.r.l. Sede Legale: Via per Cinisello, 22 - 20834 - Nova Milanese(MB)

    P.I. 07356580964 REA MB1876489

    Capitale sociale: 90.000 Euro.

     
    Honda